Pulci in casa - Disinfestazione Derattizzazione Roma

Logo
Vai ai contenuti
Infestanti
ACARI, PULCI E ZECCHE

BONIFICA DA ACARI, PULCI E ZECCHE PER LA TUA SALUTE E QUELLA DEI TUOI ANIMALI

Acari (appartenenti alla classe degli Aracnidi):
nelle abitazioni si trovano gli "acari della polvere" (Pyroglyphidae) e altre specie che si nutrono di muffe e spore di funghi (Glycyphagidae). La lotta agli acari è problematica e non standardizzabile: si può intervenire sia agendo sui fattori limitanti lo sviluppo  diminuendo l'umidità e la temperatura ambientale ed eliminando dai locali moquette, tendaggi, tappeti, peluches ed altro che posso trattenere polvere e costituiscono pertanto habitat per gli acari) o con trattamenti ambientali da valutare caso per caso.

Pulci:
si diffondono in scantinati, solai, per il randagismo (pulce del gatto, o Ctenocephalides felis, e pulce del cane, o Ctenocephalides canis) e per la presenza di ratti (pulce del ratto, o (Xenopsylla cheopis).

Zecche (sottordine degli acari):
la lotta può interessare grandi areali soprattutto ove viene praticata la pastorizia o vi siano problemi di randagismo canino nonché nelle aree urbane a grande infestazione di piccioni e si svolge mediante trattamenti residuali di irrorazione; pratica preventiva è inoltre l'asportazione delle feci degli animali infestati.

Disinfestazione pulci

La disinfestazione da pulci è un intervento molto richiesto in tutti gli ambitifrequentati da animali domestici o da cortile. Non sempre avere una pulce in casa è sintomo di infestazione e non sempre è necessario intervenire con strumenti professionali per risolvere il problema. La prima cosa da fare, se notiamo la presenza di pulci in casa è, se già non lo abbiamo fatto, trattare il nostro animale domestico con appositi prodotti antiparassitari. Fatto questo si può provvedere ad una bonifica delle aree normalemente vissute dall'animale (giacigli, cucce) lavando ad alta temperatura (> 60°) copertine, tappeti, pelusche ed altri oggetti in tessuto. L'area della cuccia può anche essere trattata, in assenza dell'animale con prodotti insetticidi specifici da utilizzare seguendo attentamente l'etichetta.
Quando e se dovessero manifestari i sintomi di una infestazione (alto numero di insetti = capacità di riprodursi in casa) si potrà pensare ad un intervento professionale. Prevediamo di usare diversi tipi di prodotti che abbiano un'azione snidante e abbattente e, normalmente, ripetiamo il trattamento un paio di settimane dopo il primo intervento. Il secondo intervento è legato alla possibilità che, nel frattempo, si possano essere schiuse uova già presenti durante il primo intervento ma che, ovvimente, non hanno subito alcun danno dall'insetticida.
Le aree trattate sono vivibili dopo poche ore dal trattamento avendo semplicemente l'accortezza di seguire i consigli che verranno dati prima del trattamento stesso.
2018 © Tutti i diritti riservati - Eco Bio Service srls - C.F. / P. IVA 14633331005
Torna ai contenuti